fbpx

Ricordi d’Italia (1860). Testo inglese a fronte

di George Eliot

Traduttore: Sara Grosoli
Curatore: Franco Venturi
Editore: La Vita Felice
Collana: Il piacere di leggere
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 6 febbraio 2020
Pagine: 128 p., Brossura
EAN: 9788893462716

«Ricordi d’Italia» è l’opera scritta da George Eliot al suo ritorno dal viaggio in Italia del 1860 e che raccoglie le sue impressioni entusiaste sul nostro Paese. L’importanza di questo viaggio per la Eliot è subito evidente dalla narrazione dei tre mesi di esperienza italiana. Gran parte dello scritto si occupa della grandiosa arte vista assieme al compagno, il filosofo e critico George Henry Lewes; ma la raccolta comprende anche alcune parti della sua corrispondenza, che restituiscono una chiara visione della passione dell’autrice per altri aspetti della vita e della cultura italiana.