I miglioristi, l’anticapitalismo e il destino infausto della sinistra italiana

di Nunziante Mastrolia

Emanuele Macaluso è morto ed è una perdita enorme per il mondo politico ed intellettuale italiano. Nelle ore successive alla sua morte, come è giusto che sia, a Macaluso sono stati tributati gli onori che merita e spero che anche nei prossimi anni lo si faccia. Mi pare però che alcune cose non siano state dette. In particolare una cosa e cioè che l’aggettivo migliorista, con cui è stata giustamente descritta la posizione politica di EM.MA, che era riservato in genere alla destra del PCI di origine amendoliana, era considerato quasi ingiurioso…

X