Liberalismo, socialismo, democrazia

Senza uomini liberi non vi è nessuna possibilità di uno Stato libero

Carlo Rosselli

di Nunziante Mastrolia

Qualche giorno fa ho raccontato la triste storia dell’ascesa e declino delle società aperte e di come paradossalmente da quelle stesse istituzioni che sono servite per garantire la libertà e lo sviluppo possa poi sgorgare l’ingiustizia sociale e la tirannide. 

La riassumo. Per evoluzione o per rivoluzione una comunità riesce a darsi una struttura istituzionale di tipo liberale che consente una limitata partecipazione popolare. Questa struttura garantisce la libertà e dalla libertà sgorga naturalmente la crescita economica (Machiavelli, Adam Smith, Guizot, avevano ragione)…

X