Il doppio piano di difesa e le Costituzione (Parte 1)

Qualche giorno fa si diceva che per preservare la libertà è necessario un doppio piano di difesa, quello liberale e quello socialista e che la combinazione tra libertà liberali, conquistate dalle grandi rivoluzioni liberali del XVIII e XIX secolo, e le libertà socialiste, conquistate dalle grandi forze operaie e sindacali, socialiste e popolari, da vita a quel socialismo liberale che è la struttura portante delle società aperte. Ora, questo doppio piano di difesa è presente nella nostra Costituzione e pertanto è possibile sostenere le tesi che la nostra Costituzione ha una struttura che è quella del socialismo liberale.

Le vie che il tiranno può percorrere per giungere al potere, come si è visto, sono…

X