“I due binari della politica estera di Xi Jinping” di Walter Russell Mead (WSJ)

Walter Russell Mead, autore tra l’altro di “Il serpente e la colomba”, una splendida analisi della storia della politica estera americana, parte dalla constatazione che su Taiwan, in risposta alla presa di posizione sempre più ferma di Australia, Giappone e Stati Uniti, le parole pronunciate lo scorso 9 ottobre, sono state ferme, ma non bellicose: “It was a speech Deng Xiaoping could have given, referring to peaceful reunification on the “one country, two systems” basis with no explicit military threats”.

X