La forza dell’Università e la ricchezza della Nazione

Pare che il corpo umano sia fatto per camminare almeno un tot di chilometri al giorno, stare per molto tempo in tensione e mangiare poco (Deaton, 2015, p. 79). È noto a tutti che negli ultimi due secoli lo abbiamo usato per fare tutt’altro e sembra ragionevole pensare che da questo cambio repentino di abitudini possano venire molti dei nostri malanni (Vybarr Cregan-Reid, 2020). Si capisce allora perché il camminare fa bene, l’attività fisica sia essenziale e anche mangiare con moderazione, limitando grassi e zuccheri. Eppure la normalità per noi è spostarsi con mezzi di locomozione a propulsione non umana. Per quanto possa fare bene camminare a piedi, il vantaggio competitivo dell’automobile nello spostarsi da un luogo all’altro è infinitamente maggiore.

X