Fin dove arriveranno i carri armati di Putin?

È sempre più evidente che Putin ragiona in termini ideologici. Il che non è una buona notizia. Se così stanno le cose, allora sarà difficile poter arrivare a un compromesso tra le parti. Se è vero che la sua è una visione manichea, da una parte il male, vale a dire il mondo occidentale, dall’altro il bene, vale a dire la Russia con la sua missione di salvare i popoli europei dalla corruzione dei costumi portati dalla modernità, è evidente che margini per il dialogo non ce ne sono.

Continua a leggere

 

spot_img
X