Fact-checking automatizzato e Machine-readable news

Come si diceva, nell’era dell’informazione digitale, le fake news e la post-verità hanno assunto un ruolo sempre più preponderante nel plasmare l’opinione pubblica, minacciando la fiducia nelle istituzioni democratiche e nel giornalismo tradizionale. Per contrastare questo fenomeno, servono anche strumenti tecnologici uno di questo è il fact-checking automatizzato, sfruttando i servizi di news machine-readable, come quelli offerti da Thomson Reuters, Bloomberg o il Financial Times, che sono già impiegati nel campo dell’High-Frequency Trading. In questo articolo, esamineremo l’ipotesi di applicare queste tecnologie avanzate al fact-checking e analizzeremo le potenzialità e le sfide di questo approccio nel contrastare la diffusione delle fake news e la post-verità.

Continua a leggere

spot_img