“Carlo Poerio e William Gladstone” di Anna Poerio Riverso

Il prossimo 3 febbraio alle ore 18:00, Stroncature ospita la presentazione del volume “Carlo Poerio e William Gladstone. Le due lettere al conte di Aberdeen sui processi politici del governo napoletano (1851). I documenti dell’Archivio di Stato di Napoli” di Anna Poerio Riverso (Rubbettino, 2020). Con l’autrice dialogano Carmine Pinto. Renata De Lorenzo e Nicola Terraciano. Per partecipare è necessario registrarsi.

Questo libro raccoglie e analizza documenti inediti dell’Archivio di Stato di Napoli, Ministero Affari Esteri – Affari Riservati dell’On. W. Gladstone. Si tratta della cospicua corrispondenza diplomatica di Giustino Fortunato, Ministro degli Affari Esteri del Regno delle Due Sicilie, relativa alla pubblicazione delle Lettere di Gladstone a Lord Aberdeen sui processi politici del Governo napoletano. L’opera è arricchita inoltre dalla traduzione, a cura di Anna Poerio Riverso, di saggi di studiosi stranieri che illustrano le dinamiche che precedettero il viaggio a Napoli dell’illustre statista, la pubblicazione delle Lettere e l’uso efficace della stampa per veicolare il suo messaggio umanitario: “Panizzi, Gladstone, Garibaldi and the Neapolitan prisoners” di Denis V. Reidy, già Direttore della Sezione Italiana e Greca della British Library di Londra; “Southern Italian Prisoners on the Stage of International Politics” di Steven C. Soper, Professore alla University of Georgia U.S.A., Department of History e “La fabrique médiatique d’un martyr libéral: le cas Carlo Poerio (18511859)” di Pierre-Marie Delpu, Casa de Velàzquez, Madrid. Introduzione di Renata De Lorenzo.

X