“Caserta 1945. La costituzione e la repubblica” di Paolo Franzese

Il prossimo 26 ottobre alle ore 18:00, Stroncature ospita la presentazione di “Caserta 1945. La Costituzione e la Repubblica. La relazione dell’avvocato Giovanni Franzese ai giovani della Democrazia Cristiana” di Paolo Francese (D’Amico Editore, 2021). Con l’autore dialogano Felicio Corvese e Giovanni Cerchia. Per partecipare è necessario registrarsi. 

Determinare una svolta radicale nella storia d’Italia, dopo venti anni di dittatura che avevano evidenziato le gravi responsabilità della Casa regnante prima nel frenare la crescita democratica del Paese e poi nell’agevolare l’ascesa al potere del Fascismo, costituì il terreno di confronto fra i partiti che avevano contribuito alla Resistenza contro i nazifascisti. Queste forze, sia pure con diverse prospettive, si impegnarono a restituire al popolo il potere costituente con cui rifondare lo Stato su un patto politico non più imposto dall’alto, ma affidato ai rappresentanti della nazione.

X