Il governo contro la legge

Quando i padri fondatori americani andarono alla ricerca nella storia antica di un modello che potesse aiutarli a costruire gli Stati Uniti non seguirono il modello di Atene, ma quello di Roma e il fatto che a Washington ci sia un Campidoglio e un Senato e non la Pnice o l’Areopago ne è la prova.
Tale scelta fu dettata da una constatazione (nel Federalista è scritto a chiare lettere): il popolo ateniese, senza il contrappeso dell’Areopago e per mezzo della democrazia diretta, governava lo stato sull’onda delle passioni del momento. È l’oclocrazia, come dirà Polibio, il governo irrazionale della folla, che decide la disastrosa spedizione in Sicilia e uccide Socrate, “il più giusto degli uomini” (evento shock per un intera generazione di intellettuali ateniesi)…