La fine del sogno cinese

Verrebbe quasi da sorridere a ricordare quanti pontificavano sull’avvento del secolo cinese prossimo venturo, quanti magnificavano la lungimiranza, la prontezza, la saggezza della leadership cinese e quanti imparavano il mandarino o si trasferivano in Cina per essere pronti alla traslatio imperii.

Converrà prenderne atto, vale a dire l’idea di elaborare una visione di futuro che conciliasse gli interessi del Partito comunista cinese con quelli del mondo intero, il sogno cinese è finito…