L’illusione italica

di Nunziante Mastrolia

C’è nella mentalità italiana un bug (un baco), come in quei programmi che poi alla fine si piantano, ed è l’idea che i problemi che si sono accumulati per decenni di indolenza, noia, presentismo, cialtroneria possano essere risolti con un sol colpo di magia, con una intuizione tutta italiana, un colpo di genio, un colpo di teatro, una botta di “fattore C.”. È la filosofia della scossa, fatta di piani shock, terapie d’urto, piani Marshall e appunto scosse, tante scosse. Serve una scossa, dunque…

X