Se Hong Kong muore

Hong Kong era un pezzo di società aperta conficcata nel corpaccione del vecchio dispotismo asiatico cinese. Un’isola di libertà e prosperità la cui ricchezza non era certo stata prodotta dagli inglesi, ma da quella massa di disperati che per sfuggire alle purghe di Mao e alle violenze delle bande degli studenti con il Libretto rosso non videro altra alternativa che gettarsi senza avere niente con sé nel fiume delle Perle e farsi trasportare dalla corrente fino ad arrivare sulla costa…

X