La pratica collaborative

Lo scorso 23 aprile Stroncature ha ospitato un nuovo appuntamento della serie “psicologia dell’animo oscuro diretto da Cristina Brasi dal titolo “Pratica collaborativa”, spesso i conflitti familiari hanno una portata distruttiva che travolge tutti i componenti, per questo il modo in cui li si tratta può fare la differenza. La Pratica Collaborativa è un metodo non contenzioso di risoluzione dei conflitti, che mette al centro le persone e i loro interessi. Si tratta di un percorso che permette di affrontare tutti gli aspetti legati alla crisi familiare, quelli legali, relazionali ed economici, in un clima di fiducia e trasparenza, con il supporto di professionisti altamente qualificati. Ospiti della puntata Federica Marabini Psicologa Psicoterapeuta, Professionista Collaborativo, Michela Tonini Avvocato, mediatore familiare Professionista Collaborativo, Sofia Tremolada Avvocato, mediatore familiare Professionista Collaborativo e Tiziana Pradolini Commercialista, Tributarista, Professionista Collaborativo.

X