I fattori immateriali dello sviluppo

Qualche giorno fa si diceva che sino ad ora per poter comprendere la realtà l’abbiamo semplificata in modelli, per costruire i quali abbiamo dovuto prendere in considerazione solo un piccolo numero di variabili e congelare tutte le altre con la forma del “ceteris paribus”. Eppure con il tempo ci siamo resi conto che in realtà in quel mondo congelato succedevano le cose più interessanti. Non che la cosa non fosse nota. Si prenda in considerazione il brano (celeberrimo) di Miseria della filosofia di Karl Marx.

X