La Cina e il debito americano

C’è un’idea che si è particolarmente radicata nell’opinione pubblica per quanto riguarda le relazioni tra Cina e Stati Uniti. Questa idea è che Pechino tenga il coltello dalla parte del manico nelle relazioni con Washington visto che ne detiene una parte del debito (circa il 4% ed è dietro il Giappone). L’idea è condivisa anche da molti studiosi come, per citarne uno, Nial Ferguson che qualche anno fa su Foreign Affairssosteneva che il debito più che la “sovraestensione imperiale” fosse il vero tallone di Achille degli Stati Uniti. Eppure, è probabile che le cose stiano diversamente.

X