Angeli e algoritmi

Sono sicuro che in molti si ricordano che cos’era Internet prima di Google. Di siti ce n’erano già parecchi, anche se molto scarni, il problema era trovarli. Oggi io inserisco una parola chiave nella stringa di ricerca di Google e scopro l’esistenza di un sito. Ma prima era necessario conoscere l’indirizzo esatto per poterci arrivare. Bastava sbagliare qualcosa e non si andava da nessuna parte. Per dire, ricordo di aver comprato un libro cartaceo, con una bella copertina lucida, dove c’erano gli indirizzi di siti divisi per argomento e categoria.

spot_img
X