Il patto di Deng

Il 4 giugno del 1989 è il giorno in cui le truppe dell’esercito di liberazione nazionale cinese fecero irruzione su Piazza Tienanmen ponendo fine con le armi a due mesi di proteste che interessavano tutto il paese. Il numero dei morti è indefinito, ma le stime parlano di oltre tre mila persone uccise. É difficile dire perché il Partito reagì con tanta violenza, ma forse qualche considerazione è possibile farla…

Continua a leggere

spot_img
X