Le opzioni del Cremlino

Con l’annessione post referendum alla Russia dei territori ucraini Putin si è cacciato in un vicolo cieco dal quale è difficile uscire. Le possibili vie d’uscita per il capo del Cremlino sono poche, pericolose e tragiche.

Con l’annessione, le terre ucraine diventano russe ed è compito di ogni potere statuale difendere il proprio territorio. Senza questa capacità di difesa, l’essenza stessa di uno stato collassa. Di qui, per certi versi…

Continua a leggere

spot_img
X