“Idee d’Italia” di Francesco Bruni

Il prossimo 26 ottobre alle ore 16:00, Stroncature ospita la presentazione di “Idee d’Italia. Da Napoleone al Quarantotto” di Francesco Bruni (il Mulino, 2021). Con l’autore dialogano Rosa Casapullo e Giuseppe Polimeni. Per partecipare è necessario registrarsi.

Il mezzo secolo fra le guerre napoleoniche e il Quarantotto, che vede mettersi in moto il sogno e poi il concreto progetto politico dell’unificazione del paese, è un periodo in cui il dibattito sull’Italia è particolarmente intenso. Francesco Bruni, con una ricca indagine che attraversa la politica, la letteratura e la lingua, passa in rassegna i diversi sguardi che da un lato gli intellettuali italiani (da Leopardi a Manzoni, da Tommaseo a d’Azeglio, da Rosmini a Gioberti), e dall’altro quelli stranieri come Byron, Sismondi o Madame de Staël, portarono sugli italiani come popolo e sull’Italia come nazione, come Stato possibile, come patria comune.

X