“Ribelli d’Europa” di Alberto Simoni

    0
    2

    Il prossimo 5 luglio alle ore 19:00, Stroncature ospita la presentazione di “Ribelli d’Europa. Le democrazie illiberali da Visegrad all’Ucraina” (Paesi, 2022), di Alberto Simoni. Con l’autore dialogano Antonluca Cuoco e Anna Zafesova. Per partecipare è necessario registrarsi.


    Ribelli d'Europa. Le democrazie illiberali da Visegrad all'Ucraina - Alberto Simoni - copertina

     

    C’è un posto nel cuore della Mitteleuropa che negli ultimi anni si è trovato al centro delle vicende politiche del Continente, un luogo simbolico dove la storia si intreccia oggi più che mai con l’attualità politica. Si chiama Visegrad. Da qui è partita la linea dura di Ungheria, Polonia, Repubblica Ceca e Slovacchia contro Bruxelles. Temi: migranti, giustizia e stato di diritto, budget e fondi europei, omosessualità, sino allo scontro sulla guerra in Ucraina. Il premier ungherese Viktor Orban – a lungo intervistato dall’autore nel saggio – guida il fronte di questi 4 Paesi che vogliono cambiare l’Ue, limitandone il raggio d’azione per custodire la sacralità della sovranità nazionale. Con prefazione di Paolo Valentino.

    Acquista il libro