Il ritorno agli anni Trenta

 

Che cosa sarebbe successo se il 24 febbraio scorso gli Stati Uniti non fossero intervenuti per coordinare una risposta globale contro l’aggressione russa all’Ucraina? Che cosa sarebbe successo se i paesi europei non avessero superato antiche ritrosie, atavici rancori e vecchie posizioni? Sarebbe successa una cosa molto semplice: nel giro di una notte saremmo balzati indietro di un secolo, sarebbero riemersi dal passato quei vecchi blocchi (quello tedesco, quello giapponese, quello inglese e quello americano) che avevano gettato il mondo nella Seconda guerra mondiale. Nel frattempo, quell’ordine internazionale liberale che era stato costruito proprio per rompere quei blocchi, sarebbe collassato e noi europei ci saremmo ritrovati inermi di fronte al ritorno della violenza.

Continua a leggere

spot_img
X